QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

La valutazione del sistema educativo di istruzione, secondo quanto previsto dall’art. 6 del D.P.R. n. 80/2013 "Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione eformazione", prosegue il percorso avviato con l’attribuzione dell’autonomia alle istituzioni scolastiche che responsabilizza le scuole “nella progettazione e nella realizzazione di interventi di educazione, formazione e istruzione mirati allo sviluppo della persona umana, adeguati ai diversi contesti, alla domanda delle famiglie e alle caratteristiche specifiche dei soggetti coinvolti, al fine di garantire loro il successo formativo, coerentemente con le finalità e gli obiettivi generali del sistema di istruzione e con l'esigenza di migliorare l'efficacia del processo di insegnamento e di apprendimento”.

Il Sistema Nazionale di Valutazione ha come obiettivo il “miglioramento della qualità dell'offerta formativae degli apprendimenti”.

Autonomia, valutazione e miglioramento sono concetti interconnessi e, tramite la valutazione, le scuole possono individuare gli aspetti positivi da mantenere e consolidare e gli elementi di criticità in relazione ai quali realizzare azioni di miglioramento.

Il RAV rappresenta l'autoanalisi da parte di un istituto relativamente ai propri punti di forza e di criticità e, tenendo conto del contesto socioculturale, permette di stabilire connessioni tra gli esiti di apprendimento ed i processi organizzativi-didattici. Inoltre, consente di individuare le priorità e definire gli obiettivi di miglioramento. Il documento si suddivide in 5 sezioni:

  • la prima inerente il contesto e le risorse

  • la seconda contiene gli esiti degli studenti

  • la terza è relativa ai processi messi in atto, in merito alle pratiche educative e  didattiche ed anche alle pratiche gestionali e organizzative

  • la quarta è riferita al processo di autovalutazione;

  • nella quinta sono definiti priorità, traguardi e obiettivi di processo.

Il RAV dell'Istituto  Bobbio  è pubblicato anche all’interno della sezione di

In primo piano

URP

I.S.S. "Norberto Bobbio"
Sede Liceo - Dirigenza - Segreteria
via Valdocco 23
10041 Carignano (TO)
Tel: 011 9692329 - 9693002
Sede Alberghiero
via Porta Mercatoria 4/B
10041 Carignano (TO)
Tel: 011 9690670
PEO: tois03300v@istruzione.it
PEC: tois03300v@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. TOIS03300V
Cod. Fisc. 94047780013
Fatt. Elett. UFFU6Y

Dichiarazione di ACCESSIBILITA'

https://form.agid.gov.it/view/ff42fbad-0d50-4018-b2d3-c3809105623e