QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

Cosa sono gli ITS (Istituti Tecnici Superiori)?

Si tratta di percorsi di Specializzazione Tecnica Post Diploma, riferiti alle aree considerate prioritarie per lo sviluppo economico e la competitività del Paese, realizzati secondo il modello organizzativo della Fondazione di partecipazione in collaborazione con imprese, università/centri di ricerca scientifica e tecnologica, enti locali, sistema scolastico e formativo. Un’opportunità di assoluto rilievo nel panorama formativo italiano in quanto espressione di una nuova strategia che unisce le politiche d’istruzione, formazione e lavoro con le politiche industriali del Paese.

In quale settore operano gli ITS?

Gli ITS offrono numerosi corsi relativi a sei Aree Tecnologiche per una formazione in armonia con le aspirazioni dei ragazzi e con le esigenze produttive nazionali:

Efficienza energetica, Mobilità sostenibile,  Nuove tecnologie della vita, Nuove tecnologie per il Made in Italy,

Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali –Turismo, Tecnologie della informazione e della comunicazione

 La mission degli ITS

  • Acquisire, dopo il diploma, un’alta specializzazione tecnologica indispensabile per un inserimento qualificato nel mondo del lavoro.
  • Formare Tecnici Superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo del Paese.
  • Sviluppare metodi per l’innovazione e il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese.
  • Privilegiare una didattica esperienziale dove l’apprendimento si realizza attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni, compiti, ruoli affrontati in situazioni di incertezza e complessità, simili alla realtà lavorativa di tutti i giorni. Orientare i giovani e le loro famiglie verso le professioni tecniche.

Accedono ai percorsi, a seguito di selezione, i giovani e gli adulti in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore e coloro che siano in possesso di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e che abbiano frequentato un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore. Una buona conoscenza dell’informatica e della lingua inglese costituisce requisito preferenziale per l’ammissione ai percorsi. Vi è tuttavia la possibilità di frequentare moduli di specifica preparazione, finalizzati a “riallineare” le competenze mancanti.

 Le caratteristiche dei corsi ITS

Almeno il 30% della durata dei corsi è svolto in azienda stabilendo subito un legame molto forte con il mondo produttivo. Il corpo docente proviene per almeno il 50% dal mondo del lavoro. I corsi si articolano di norma in quattro semestri (1800/2000 ore) e possono arrivare fino a sei semestri. I corsi si concludono con verifiche finali, condotte da commissioni d’esame costituite da rappresentanti della scuola, dell’università, della formazione professionale ed esperti del mondo del lavoro.

Al termine del corso si consegue il "Diploma di Tecnico Superiore" con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche. Per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo, il titolo è corre­dato dall'EUROPASS diploma supplement. I diplomi sono rilasciati dall'istituzione scolastica ente di riferimento dell'ITS sulla base di un modello nazionale, a seguito di verifica finale delle competenze acquisite dagli studenti che hanno frequentato almeno l’80% della durata complessiva del corso.

IIS BOBBIO è istituto di riferimento per ITS TURISMO Piemonte  che ha attivato nelle sedi di TORINO e BRA tre differenti corsi di 1800 ore:

Il Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico ricettive – Hospitality Manager conosce ed amministra correttamente l’impresa ricettiva, coordinando l’organizzazione del lavoro, la definizione delle procedure e l’efficacia operativa dei diversi reparti.

Il Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali – Incoming Event Manager  è una figura professionale che opera all’interno di aziende specializzate nell’organizzazione di eventi con l’obiettivo di innovare il prodotto offerto sia nella costruzione dell’esperienza turistica che nella comunicazione della stessa.

Il Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali – Tourism Product Manager – Outgoing è un professionista dell’ideazione, comunicazione e promozione del prodotto turistico; ricopre ruoli intermedi e apicali in Tour operator e nelle imprese di distribuzione di prodotti turistici.

 

Per informazioni su corsi ed iscrizioni, contattare la prof.ssa Nadia GALLIANO Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In primo piano

URP

I.S.S. "Norberto Bobbio"
Sede Liceo - Dirigenza - Segreteria
via Valdocco 23
10041 Carignano (TO)
Tel: 011 9692329 - 9693002
Sede Alberghiero
via Porta Mercatoria 4/B
10041 Carignano (TO)
Tel: 011 9690670
PEO: tois03300v@istruzione.it
PEC: tois03300v@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. TOIS03300V
Cod. Fisc. 94047780013
Fatt. Elett. UFFU6Y